Home SPORT Revolution Triathlon: Domenico Passuello e Ronit Halperin Vincono la prima edizione

Revolution Triathlon: Domenico Passuello e Ronit Halperin Vincono la prima edizione

166
0

L’italiano Domenico Passuello e l’israeliana  Ronit Halperin vincono la prima edizione del Revolution Triathlon Internazionale di Roma (QUI IL PROGRAMMA COMPLETO) la tre giorni dedicata al triathlon, che fino al 27 ottobre prevede sport, competizioni e di spettacolo.

Il forte triatleta toscano Passuello tra i migliori al mondo, ha trionfato sotto l’arco di arrivo all’interno della suggestiva location del porto, unica del suo genere per una competizione di triathlon. Al secondo posto Massimo Cigana, secondo con oltre tre minuti di distacco dalla prima posizione. Terzo Andrea Recagno con un ritardo di quasi sei minuti. Il risultato è al momento ufficioso in virtù del ricorso di Emanuele Faraco, squalificato dai giudici per problemi relativi al percorso di ciclismo. Tra le donne dominio dell’israeliana Halperin che ha vinto la prova con oltre dieci minuti di vantaggio su Daniela Perrotta e oltre 26 minuti su Francesca Piacentini.

Il Revolution Triathlon Internazionale di Roma è organizzato dal Forhans Team e dall’agenzia di comunicazione Gruppo Matches con il patrocinio di Regione Lazio, Municipio X, Coni e Coni Lazio, Comitato Paralimpico, Fitri e Porto Turistico di Roma. “Una tre giorni di sport, competizioni, condivisione sociale e di spettacolo in una location suggestiva e sempre attiva nella promozione del territorio e di tutte le discipline sportive. Prima le prove di Duathlon (ciclismo e corsa) del venerdì dedicate alle scuole con l’intento di promuovere la multi-disciplina del triathlon sul territorio del X Municipio del Comune di Roma.”

LA LOCATION

Il Porto Turistico di Roma è un punto nevralgico per numerose attività che gode anche di una qualità dell’acqua definita “eccellente” dalle autorità preposte. Il bene sotto sequestro da più di tre anni,  ha attivato un piano di rilancio totale, puntando, grazie al supporto dell’agenzia Gruppo Matches, su un progetto  riqualificazione sociale che verte sullo sport come asset principale.

Completamente rinnovato, si trova a pochi minuti di auto dall’Aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino e offre tantissimi servizi al pubblico. Al suo interno è possibile usufruire infatti di docce calde, spogliatoi, negozi, ristoranti, attività per bambini e una lunga passeggiata tra le bellissime barche che ospita. Il Revolution Triathlon Internazionale di Roma non è infatti solo una gara, ma una fantastica occasione per passare un lungo weekend con la famiglia a soli pochi minuti dagli Scavi di Ostia Antica e a 20 minuti di auto dal centro storico, uno dei luoghi più affascinanti del mondo dove poter visitare il Colosseo, il Vaticano, Fontana di Trevi e tantissimi altri monumenti e attrazioni da lasciar senza fiato.

 MNG9010

(fonte: comunicato stampa Revolution – Triathlon Internazionale di Roma)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui