Home QUARTIERI PORTUENSE Tenta il suicidio buttandosi nel Tevere nei pressi di Ponte Testaccio

Tenta il suicidio buttandosi nel Tevere nei pressi di Ponte Testaccio

166
0

Intorno alle 6,30 di questa mattina, lunedì 7 ottobre, alcuni passanti hanno visto un uomo dimenarsi nel Tevere tra il Ponte Testaccio ed il Ponte dell’Industria nel quartiere Portuense a Roma. Subito allertate le forze dell’ordine e il 118 sono arrivati sul posto oltre ai soccorritori e degli agenti delle volanti della Polizia di Stato anche dei vigili del fuoco del  nucleo sommozzatori.

Nonostante l’uomo fosse in balia delle acqua i pompieri subacquei sono riusciti a salvarlo e a riportarlo al sicuro su una banchina del Ponte dell’Industria.

La persona che probabilmente voleva  farla finita, identificata dalle forze dell’ordine, è un italiano di 66 anni è stata accompagnata dal 118 all’ospedale San Camillo in codice rosso in evidente stato d’ipotermia per l’acqua fredda e le basse temperature dopo esser stato riparato con una coperta isotermica. Sulle spalle aveva uno zaino molte pesante pieno di libri probabilmente per usarli come zavorra.

Sono in corso di accertamenti da parte degli agenti della Polizia i motivi che hanno portato l’uomo a tentare di togliersi la vita.

Le immagini del tentato suicidio nel Tevere (Foto dei vigili del fuoco)

Le immagini del tentato suicidio nel Tevere

(Foto dei vigili del fuoco)