Home CRONACA Nudo in strada a Roma Nord, ricoverato Sven Augusti: “Negativo ad alcol...

Nudo in strada a Roma Nord, ricoverato Sven Augusti: “Negativo ad alcol e droga test”

51
0

Ricoverato in una struttura sanitaria è risultato negativo al test alcolemico e tossicologico. A chiarire la situazione di Sven Augusti Santini, la stella della pallanuoto Lazio trovato a camminare nudo in strada in via del Foro Italico a Roma Nord la SS Lazio Nuoto. Una nota nella quale la società più premiata della Società Sportiva Lazio precisa: “In merito ad alcuni articoli usciti in queste ore – si legge – si precisa che il nostro tesserato Sven Augusti è attualmente ricoverato in una struttura sanitaria per ulteriori accertamenti. Dai primi riscontri, il ragazzo sarebbe risultato negativo ad alcool e narcotest”.

Tesserato con la SS Lazio Nuoto all’inizio di questa stagione la società biancoceleste sottolinea: “Fin dal suo arrivo in Italia, in estate, Sven ha sempre avuto un atteggiamento da atleta esemplare, distinguendosi per comportamento e dedizione al lavoro. Mai sopra le righe, sempre disponibile al dialogo e dimostrando voglia di imparare e migliorarsi. In attesa di ulteriori riscontri, la Lazio nuoto invita al rispetto della privacy dell’atleta, diffidando chiunque dal riportare notizie non accertate e potenzialmente diffamatorie”.

Astro nascente della pallanuoto europea Sven Augusti domenica scorsa, nella partita giocata al Foro Italico fra la SS Lazio Nuoto e l’Anzio aveva messo a segno due gol nel derby pareggiato 9 a 9 contro la società neroniana.

Sven Augusti nudo in strada

A portare Sven Augusti sulle pagine della cronaca romana non per le sue gesta sportive una “passeggiata” in strada senza vestiti nella zona del Foro Italico che, oltre a destare curiosità fra i passanti ha provocato anche un incidente con una Smart che, secondo quanto poi riferito dalle due persone che si trovavano a bordo della citycar, è finita fuori strada ribaltandosi al fine di evitare di investire quello che si è poi rilevato essere il 22enne croato, astro nascente della pallanuoto Lazio, impattando poi con un’altra Smart. Bilancio del sinistro due ferit in ospedale.

Fermato dai carabinieri della stazione Roma Trionfale in stato di alterazione psicofisica l’atelta croato ha poi spintonato un carabinieri costrigendolo uno dei militari dell’Arma alle cure mediche ed è per questo stato denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Fonte: RomaToday