Home CRONACA Bimba di sei anni cade dalla giostra e si trancia un dito,...

Bimba di sei anni cade dalla giostra e si trancia un dito, indaga la procura

100

Una bambina di 6 anni che stava giocando in un parco insieme ad una amichetta, si è ritrovata con un dito amputato, rimasto incastrato in una giostra girevole. Un caso finito a piazzale Clodio, dove gli inquirenti hanno aperto un fascicolo per lesioni gravi dopo una informativa acquisita dalla polizia di Stato, del X distretto di Ostia. I fatti risalgono a sabato 21 maggio, nel pomeriggio, e sono avvenuti nel parco nel quartiere Centro Giano, in via Melicuccà.

Stando a quanto ricostruito, per motivi che ora sono la vaglio degli inquirenti, le due bambine sono cadute dalla giostra. La mano destra della piccolina di 6 anni è finita nel macchinario della giostra. Soccorsa e trasportata all’ospedale Grassi dal padre, la bimba è stata poi trasferita in un centro specializzato per tentare la ricostruzione del dito. L’operazione non è andata a buon fine, ed è stato necessario amputarne la prima falange.

Fonte: RomaToday

Articolo precedenteVaiolo delle scimmie, i casi salgono ancora. D’Amato: “I ricoverati a Roma stanno bene”
Articolo successivoLe strade chiuse e i bus deviati per la festa del due giugno a Roma