Home CRONACA Pigneto, vincitore di Italia’s Got Talent accoltella un amico in un...

Pigneto, vincitore di Italia’s Got Talent accoltella un amico in un locale

199
0

Antonio Sorgentone, musicista, vincitore della scorsa edizione di Italia’s Got Talent, il programma televisivo  andato in onda dal 2009 al 2013 su Canale 5, dal 2015 su Sky Uno e dall’anno successivo anche su TV8, avrebbe accoltellato un amico dopo aver litigato per poi dileguarsi e darsi alla fuga rendendosi irreperibile.

Questa almeno la versione fornita dalla vittima, Mirko D., ai poliziotti dei Reparti Volanti di Porta Maggiore e Torpignattara che stanno indagando sulla vicenda. Il 42enne ha raccontato di essere stato colpito con un coltello al gluteo sinistro, dopo una furibonda lite avvenuta all’interno dell’ Ellington Club al Pigneto, nel quartiere  VII Prenestino-Labicano a Roma e soccorso dal 118 con “una ferita lacero contusa al gluteo sinistro” e ferite giudicate guaribili in 7 giorni.

Intanto il pianista avrebbe inviato all’amico ( o forse ex amico) un messaggio su Whatsapp. “Ti chiedo scusa, sono un’idiota. Purtroppo, non sono riuscito a tenere a freno la mia impulsività“.

Chi è il pianista Antonio Sorgentone

Come recita il suo sito web ufficiale

 è un cantante, pianista, considerato tra i migliori nel suo genere in Italia. Nel suo repertorio propone un mix di: 50’s R’n’R, boogie woogie, brani originali e classici swing italiani di grandi del passato come Renato Carosone o Fred Buscaglione.

Durante i suoi spettacoli grazie al suo carisma sul palco e alla sua bravura tecnica riesce a conquistare tutti i tipi di pubblico, collezionando alle spalle più di 600 concerti in Italia e in Europa. 

Antonio Sorgentone, con il suo rock di altri tempi ha conquistato prima il Golden Buzzer di Mara Maionchi poi il pubblico da casa, aggiudicandosi il titolo di vincitore dell’edizione di Italia’s Got Talent 2019.