Home CRONACA Turisti travolti dal bus in pieno centro, l’alta velocità e le altre...

Turisti travolti dal bus in pieno centro, l’alta velocità e le altre ipotesi al vaglio

42

Restano in gravi condizioni, ancora in prognosi riservata, i due turisti entrambi di 41 anni e della Repubblica Ceca, investiti frontalmente da un autobus Atac della linea 075. I due sono stati centrati in pieno centro a Roma, a piazza Santa Maria Maggiore, poco dopo la mezzanotte del 5 giugno scorso, quando il forte rumore dell’impatto ha allarmato i presenti che hanno subito dato l’allarme.

Per liberare uno dei due turisti è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Era stato trascinato per metri sotto il mezzo pesante. L’altro, invece, sbalzato. Entrambi poco dopo le strisce pedonali. Gli agenti del I gruppo Trevi, incaricati di svolgere le indagini, dovranno determinare se i due siano stati investiti proprio mentre attraversavano la segnaletica orizzontale. Sarebbe un’aggravante per l’autista del mezzo Atac, al quale come da prassi è stato sequestrato il cellulare, per escludere se il conducente stesse utilizzando il dispositivo mentre era alla guida.

Al vaglio c’è quindi la dinamica. “Il bus andava veloce, poi ho sentito il botto e visto questo ragazzo trascinato per circa 5 metri”, ha raccontato a RomaToday un turista tedesco che era a poca distanza dalla scena. Gli agenti della polizia locale dovranno capire proprio questo punto, prima di tutti: a quanto andare l’autobus? Il parabrezza, come riscontrato, era in frantumi, segno che l’impatto sia stato violento.

Ma non è l’unico punto che merita una risposta. Bisognerà capire se i dispositivi dei freni sono entrati in funzione. Di certo, quel tratto di strada è ben illuminato e la segnaletica orizzontale è ben visibile. Da quanto è stato ricostruito fin qui, i due turisti sarebbero stati investiti appena scesi dal marciapiede quando il bus li ha travolti. Da capire se sulle strisce o poco dopo. Anche il bus è stato sequestrato. Le indagini sono in corso.

Fonte: RomaToday 

Articolo precedenteLe strade chiuse e i bus deviati per la festa del due giugno a Roma
Articolo successivoPorta di Roma: abiti a ruba da Cisalfa, ladro nasconde refurtiva sotto la felpa