Home EVENTI & CULTURA Cinema America, l’Antitrust dà ragione ai ragazzi

Cinema America, l’Antitrust dà ragione ai ragazzi

91
0

Vittoria per i ragazzi del Piccola Cinema America. L’Antitrust ha dato ragione all’associazione riconoscendo ufficialmente la presenza di “un’intesa di boicottaggio” da parte di Anica e Anec (associazioni di categoria di distributori ed esercenti) nei confronti delle arene gratuite sul territorio nazionale, laddove non è stata concessa la distribuzione dei film in programma.

L’autorità – intervenuta su richiesta della Cinemusica Nova dell’Emilia Romagna, del Laboratorio di Quartiere Giambellino-Lorenteggio della Lombardia e naturalmente del Piccolo America di Roma – ha quindi imposto misure cautelari con carattere di massima urgenza poiché, si legge nel provvedimento, “i comportamenti di tali soggetti, come riscontrati, impediscono a dette arene di approvvigionarsi di film da programmare nelle manifestazioni estive.

Cinema America, l’antitrust dà ragione ai ragazzi: “Arene boicottate. Ora le associazioni diano i film”
„L’Antitrust ha disposto che le suddette associazioni di categoria di distributori ed esercenti “cessino immediatamente di dare attuazione all’intesa contestata nel procedimento avviato il 17 giugno u.s. (ancora in corso) intimando loro, al contempo, la revoca delle comunicazioni/indicazioni contenenti ogni forma di condizionamento e/o orientamento della strategia di commercializzazione del prodotto cinematografico, dandone adeguata comunicazione agli iscritti”.

Fonte: Eventi