Home EVENTI & CULTURA Boccea Street Food: Truck e ApeCar si sfidano ai fornelli

Boccea Street Food: Truck e ApeCar si sfidano ai fornelli

100

Lo street food del Typical Truck torna a Roma. Prima tappa dell’edizione 2022 sarà, dal 24 al 27 marzo, nel quartiere Boccea.

Per la prima volta, il format TTS Food arriverà a Nord-Ovest della Capitale. Piazza San Giovanni de La Salle, sarà avvolta di gusto grazie a 18 strepitosi Street Chef che a bordo dei loro Truck, ApeCar e Stand Cucina, si sfideranno tra padelle e fornelli creando gustose ricette gourmet, rigorosamente espresse. Il cibo la farà da padrone proponendo un vero e proprio viaggio gastronomico tra le regioni italiane.

Lo street food selezionato per la tappa di Boccea

  • Le bontà siciliane: Cucina tipica siciliana
  • Polypus Apuliae: Polpo arrosto, focaccia barese e tipicità pugliesi,
  • La bombetta: Bombette di Cisternino allo spiedo
  • Bizzi – l’arrosticino: Arrosticini, chips espresse e carciofo alla Giudia
  • I Butteri: Pasta mantecata in forma di parmigiano o pecorino, supplì misti
  • La rueda: Paella valenciana, empanadas, patata bravas e sangria
  • Petriglia dolciaria: Bombe, ciambelle e sfogliatelle calde
  • Aporketta: Porchetta di Ariccia gourmet
  • Masseria Cilento: Caciocavallo impiccato e peperone crusco
  • Oliva time: Olive e cremini ascolani
  • Ape magna: Arrosticini e patate a spirale
  • Food family: Hamburger gourmet con frollatura Dry Aged
  • Vietnam street food: Cucina tipica vietnamita
  • Sfizio Capitale: Cuoppo di pesce fritto espresso
  • Coco loco: Nachos, burritos e tacos messicani
  • Birra Bavarese: Birra cruda bavarese non filtrata
  • Bollicine: Bollicine e cocktail

Ad accogliere tutti anche musica e giochi di luci, spettacoli illuminotecnici dai colori suggestivi, per un’esperienza non solo all’insegna del buon cibo ma per una vera e propria festa sotto le stelle.

Fonte: RomaToday

Articolo precedenteVicenzaoro chiude la sua ultima edizione con presenze da record
Articolo successivoCosa sta succedendo alla stazione Re di Roma, chiusa da venerdì 25