Home ATTUALITA’ Agevolazioni studenti universitari: la Regione Lazio è all’avanguardia

Agevolazioni studenti universitari: la Regione Lazio è all’avanguardia

163
0

La Regione Lazio eroga  2 milioni di euro per aiutare gli studenti meritevoli e bisognosi attraverso lo strumento dei “bonus universitari abitativi”.

I posti letto disponibili nelle strutture adibite ad alloggi per universitari nella Capitale sono decisamente inferiori rispetto al numero delle richieste. Per questo, ogni anno gli studenti in situazioni di disagio economico sono costretti a fare i pendolari sacrificando tempo ed energie in viaggi estenuanti. Oppure prendono in affitto stanze a prezzi assolutamente improponibili.

Il “caro affitti” è una piaga che affligge Roma e tutte le città italiane sedi universitarie, e il provvedimento regionale mira proprio a porre un limite a questo fenomeno purtroppo in crescita.

I contributi stanziati dalla Regione Lazio- così come si legge nel bando di concorso per accedere alle agevolazioni-  sono rivolti a studenti residenti o domiciliati nella Regione Lazio, senza alcun limite di età. Il reddito Isee valevole per diritto allo studio non deve superare i 30 mila euro.

Per maggiori informazioni gli studenti possono consultare il sito ufficiale dell’ente regionale per il diritto alla conoscenza e allo studio, che è laziodisco.it.

La consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano, commenta così l’erogazione dei bonus abitativi. “Si tratta di una splendida occasione per i giovani, poichè noi crediamo in loro e per questo investiamo nella formazione“.