Home ATTUALITA’ Berlusconi ricoverato al San Raffaele: è positivo al coronavirus

Berlusconi ricoverato al San Raffaele: è positivo al coronavirus

48
0

Silvio Berlusconi è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano per accertamenti, dopo essere risultato positivo al Covid-19. L’ex presidente del Milan è stato ricoverato a scopo precauzionale dopo la comparsa di alcuni sintomi. Come riporta una nota dello staff di Berlusconi, il quadro clinico non desta preoccupazioni. Il ricovero dell’ex premier in ospedale è avvenuto attorno alla mezzanotte di venerdì 4 settembre. Secondo fonti dell’Ansa, Berlusconi presenta alcuni sintomi legati al coronavirus che richiederebbero accertamenti.

Dall’isolamento domiciliare al ricovero

Prima del ricovero, Berlusconi si trovava in isolamento domiciliare ad Arcore da mercoledì 2 settembre, dopo essere risultato positivo al Covid-19. Nel tardo pomeriggio di giovedì 3 settembre era intervenuto telefonicamente a un convegno spiegando di stare “abbastanza bene”, di non avere più febbre e dolori. Qualche ora più tardi, però, è stato deciso il ricovero al San Raffaele, dove è arrivato nella notte accompagnato in macchina dalla sua scorta. L’Ansa specifica che il patron del Monza camminava senza fatica e che adesso si trova in una stanza isolata del padiglione Diamante, un settore dedicato ai pazienti solventi, dove è stato ricoverato anche in altre occasioni.

Fonte: Sky Sport