Home ATTUALITA’ Violenza di genere, in arrivo oltre 4 milioni di euro per aprire...

Violenza di genere, in arrivo oltre 4 milioni di euro per aprire nuovi centri a Roma

45

Oltre 4 milioni di euro per finanziare il servizio di gestione di sei nuove strutture dedicate alle donne e contro la violenza di genere. E’ il contenuto di una delibera di giunta, approvata giovedì 8 settembre dall’assemblea capitolina.

Il piano pluriennale di spesa prevede esattamente 4.033.428,16 euro per aprire tre case per la semiautonomia, due centri antiviolenza (in I e III municipio) e una casa rifugio. Si tratta di un progetto articolato messo a punto dall’assessorato alle pari opportunità. In questo modo si potrà strutturare un modello che possa garantire, su tutto il territorio cittadino, uno standard qualitativo uniforme nell’accoglienza delle donne vittime di violenza, favorendo un’adeguata sinergia tra le diverse strutture e le attività fornite dalle stesse.

“Oggi è stato fatto un passo in avanti molto importante nell’ambito delle pari opportunità e della lotta alla violenza di genere – commenta l’assessora Monica Lucarelli – . L’autorizzazione allo stanziamento dei fondi, per i prossimi cinque anni, per gestire al meglio i servizi in favore delle donne vittime di violenza ci permetterà di programmare nuove strategie e dare maggiore impulso a un settore per troppo tempo messo in secondo piano”.

Nei giorni scorsi il Campidoglio ha già pubblicato un bando per affidare il servizio di gestione di due nuovi centri, da aprire in spazi confiscati alla criminalità organizzata, stanziando quasi 400.000 euro divisi in due lotti. Uno aprirà all’Aurelio, l’altro al Prenestino.

Fonte: RomaToday

Articolo precedenteGrande festa al Fantastico Mondo del Fantastico prima del rientro a scuola
Articolo successivoA Roma il centro medico che si prende cura di corpo e mente