Home ATTUALITA’ Roma, Municipio IV: i comitati insorgono contro lo sfratto di Casale Alba...

Roma, Municipio IV: i comitati insorgono contro lo sfratto di Casale Alba Due

64
0

Nel parco di Aguzzano sorge una struttura, Casale Alba Due. Questa è gestita da attivisti che qui, dal 2012, organizzano eventi, cineforum, laboratori, incontri culturali. Una determinazione dirigenziale del 15 Ottobre scorso ha stabilito lo sgombero della struttura, ormai è considerata parte integrante del parco.

Deciso lo sgombero del Casale

Una decisione giunta tra capo e collo per gli attivisti, un fulmine a ciel sereno che mette in discussione tutta l’attività svolta sino ad oggi all’interno del Casale Alba Due. Negli anni, la struttura ha stretto proficue collaborazioni con altre realtà locali ed istituzioni scolastiche.

Il casale dal 2012 è autogestito senza alcun finanziamento né scopo di lucro da un’assemblea di quartiere che, dopo decenni di abbandono, lo ha aperto alla collettività. Nasce dalla battaglia degli abitanti dei quartieri limitrofi contro un cambio di destinazione d’uso dell’immobile, che avrebbe indebolito i vincoli di tutela del parco, per la realizzazione di un Istituto di custodia attenuata per detenute madri”, raccontano gli attivisti.

Non è giusto vanificare sette anni di lavoro e attività a favore dell’intero quartiere, e chiudere un edificio che è stato già abbandonato per circa dieci anni.

La comunità di Aguzzano chiama a raccolta tutti i cittadini a sostegno di Casale Alba Due, domenica 27 Ottobre alle ore 10 ci sarà un incontro, al termine del quale alle ore 15 è prevista un’assemblea pubblica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui