Home ATTUALITA’ “Rinascere”: è il titolo del libro di Manuel Bortuzzo

“Rinascere”: è il titolo del libro di Manuel Bortuzzo

341
0

Lo scorso febbraio, nel quartiere Axa di Roma, il nuotatore ventenne Manuel Bortuzzo rimane vittima di una sparatoria. Rimasto paralizzato a causa un colpo di pistola sparatogli alla schiena, il giovane è un esempio di grande tenacia e forza d’animo. Ora, nel suo libro autobiografico “Rinascere” edito da Rizzoli, Manuel si racconta al pubblico attraverso le difficoltà, le speranze, gli obiettivi futuri e il suo grande amore per il nuoto.

Il proiettile che lo ha colpito ha provocato una lesione midollare, ed è un miracolo che non lo abbia ucciso (bastava qualche millimetro). Il giovane romano promessa del nuoto pochi giorni fa ha annunciato di essere fiducioso che, un giorno, potrà tornare a camminare.

Il libro, intitolato “Rinascere”, nasce dal profondo desiderio di condividere con gli altri l’esperienza che sta vivendo e che, come lui stesso ci tiene a precisare, lo sta arricchendo tantissimo dal punto di vista personale.

Vorrei dar voce a tutte quelle persone che si trovano nella mia stessa situazione e che avrebbero qualcosa di dire ma che non hanno voce per farlo. Che sono un ragazzo normale a cui è successa questa cosa e che ha imparato a guardare avanti, con il sorriso.” Così ha di recente dichiarato Manuel in un’intervista.

Nel libro Manuel affronta con delicatezza il problema della disabilità, stimolando la riflessione sull’importanza dell’abbattimento delle barriere architettoniche nelle città, ed in particolare a Roma. Il giovane parla anche dei suoi progetti futuri, tra cui vi è la partecipazione alla Paralimpiadi.