Home ATTUALITA’ Roma: turisti trovano un osso vicino al Colosseo, forse è di un...

Roma: turisti trovano un osso vicino al Colosseo, forse è di un uomo

130
0

Ha parvenza umana l’osso che è stato rinvenuto da due turisti nei pressi del Colosseo. Saranno le analisi a valutare se i frammenti ritrovati appartengono o meno ad un uomo. Il ritrovamento risale a qualche giorno fa, quando due turisti in giro per la Capitale hanno chiamato i vigili della Polizia Locale di Roma Capitale allertandoli della presenza di alcune parti di osso nei dintorni del Colosseo.

Nello specifico, l’osso si trovava in un terreno antistante l’Anfiteatro Flavio, ed era sporgente. Per questo non è sfuggito all’attenzione dei due turisti che vagavano nel centro storico di Roma ammirando i monumenti.

Con molta probabilità potrebbe trattarsi di un reperto umano, una testimonianza del passato come ne emergono tante dalle fondamenta della Città Eterna. Saranno le indagini scientifiche a stabilire la tipologia, la provenienza e la datazione storica in cui collocarlo.

Intanto sono stati avvisati del Parco Archeologico del Colosseo, che svolgono la loro attività nella zona in cui è stato ritrovato il reperto. Questo-secondo l’iter normale che si segue in questi casi-verrà sequestrato e poi portato in una struttura adatta dopo le opportune analisi di tipo scientifico.

Roma si conferma ancora una volta un vero e proprio “museo a cielo aperto”: proseguono infatti i ritrovamenti storici per le vie della città, come è successo tempo fa con dei resti umani nei pressi di una fermata di metro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui